8-9
Marzo
2019

EVENTO AGENDA COSA PORTARE PARTECIPA

8-9 Marzo 2019

Scopri l'hackathon
del Politecnico di Torino

La Challenge creativa del Politecnico

Il Futuro è Digital. Questo lo sappiamo tutti. E tutte. Ma, ad oggi, solo tre studentesse su dieci scelgono di intraprendere il loro percorso universitario nell’ambito che sta offrendo i posti di lavoro più interessanti, in termini di numeri e di innovazione: le discipline STEM - Science, Technology, Engineering and Mathematics.
Ci siamo chiesti perché.

Così è nata She Hacks PoliTo. Una sfida rivolta a tutti gli studenti e le studentesse del Politecnico di Torino, un invito a promuovere la diversità di genere come valore inestimabile per l’innovazione, un hackathon con una tematica senza precedenti.

Realizzare una campagna di comunicazione che valorizzi il ruolo della donna ingegnere, questa è la challenge che vedrà coinvolti 70 studenti divisi in squadre per un contest creativo di due giorni: dalla mattina dell’8 marzo fino al pomeriggio del giorno successivo. L’evento, che si comporrà anche di sessioni di lavoro collettive e di talk di approfondimento, è ad iscrizione gratuita. Per i primi tre finalisti un montepremi complessivo di 8000 euro.

Le fasi fondamentali di
SheHacksPolito

1.

Iscrizione

dal 25 Febbraio al 4 Marzo

Se sei una studentessa o uno studente del PoliTo, componi la tua squadra e compila il form. Ricordati che ogni squadra deve essere composta da cinque persone e avere minimo due studentesse, che la partecipazione è completamente gratuita e anche di affrettarti: i posti sono limitati.

2.

APPUNTAMENTO IN SALA AGORÀ, I3P

8 marzo, ore 9:00

Per la registrazione, ci ritroveremo alle 9:00 all’interno dell’I3P in via Boggio 59. Ad ogni squadra verrà assegnata una postazione, insieme al brief, agli obiettivi e alle regole del gioco.

3.

PARTE I - PRE-HACKATHON

ore 10:00 > 13:30 - 8 marzo

Che l’esperienza di tre donne di successo vi ispiri e vi motivi. Così inizierà la prima fase del vostro lavoro, lo studio del target: scriverete il profilo della donna ingegnere.

4.

PARTE II - HACKATHON

ore 14:00 > 10:00 - 8-9 marzo

It’s time to Hack! Per ideare la vostra proposta creativa avrete 20 ore, durante le quali sul palco si alterneranno talk di approfondimento per stimolare le vostre strategie. Rilassatevi: in vostro aiuto avrete i mentors, ma anche i materassi e gli Energy-drink.

5.

PARTE III - HACKATHON PITCH

ore 10:00 > 11:30 - 9 marzo

It’s Time to Pitch! Presenterete la vostra idea davanti alla giuria, che sceglierà la squadra vincitrice della prima edizione di She Hacks PoliTo: avrete pochi minuti per esporre il vostro progetto, rendeteli unici.

6.

PREMIAZIONE

ore 12:00 - 9 marzo

La giuria esprimerà il suo voto e il podio delle prime tre squadre classificate si porterà a casa un montepremi complessivo di 8000 euro. Il concept di campagna migliore, inoltre, verrà messo in luce dal Politecnico di Torino.

Se sei una studentessa o uno studente del PoliTo, componi la tua squadra e compila il form. Ricordati che ogni squadra deve essere composta da cinque persone e avere minimo due studentesse, che la partecipazione è completamente gratuita e anche di affrettarti: i posti sono limitati.
Per la registrazione, ci ritroveremo alle 9:00 all’interno dell’I3P in via Boggio 59. Ad ogni squadra verrà assegnata una postazione, insieme al brief, agli obiettivi e alle regole del gioco.
Che l’esperienza di tre donne di successo vi ispiri e vi motivi. Così inizierà la prima fase del vostro lavoro, lo studio del target: scriverete il profilo della donna ingegnere.
It’s time to Hack! Per ideare la vostra proposta creativa avrete 20 ore, durante le quali sul palco si alterneranno talk di approfondimento per stimolare le vostre strategie. Rilassatevi: in vostro aiuto avrete i mentors, ma anche i materassi e gli Energy-drink.
It’s Time to Pitch! It’s Time to Pitch! Presenterete la vostra idea davanti alla giuria, che sceglierà la squadra vincitrice della prima edizione di She Hacks PoliTo: avrete pochi minuti per esporre il vostro progetto, rendeteli unici.
La giuria esprimerà il suo voto e il podio delle prime tre squadre classificate si porterà a casa un montepremi complessivo di 8000 euro. Il concept di campagna migliore, inoltre, verrà messo in luce dal Politecnico di Torino.

Piccola guida alla sopravvivenza:
cosa portarmi da casa

Nulla. Ad ogni tavolo troverete gli strumenti creativi di una volta - fogli, matite e pennarelli – e una presa elettrica per quelli di oggi. In sala, troverete cibo e bevande ad ogni ora, oltre alla colazione, ai due pranzi e alla cena compresi nell’esperienza. Chi si sentirà in vantaggio potrà approfittare di alcuni comodi materassi, tutti gli altri riceveranno scorte di Energy-drink.
In sintesi, portate quello che volete sapendo che nulla è indispensabile.

Se avete dubbi, contattateci a info@shehackspolito.it

Come posso partecipare?

She Hacks PoliTo è un evento riservato agli studenti del Politecnico di Torino, gratuito, ma numero limitato. Ti basta compilare il form che apparirà su questa pagina lunedì 25 febbraio, entro lunedì 4 marzo.

Puoi registrarti come squadra o come partecipante singolo.
Nel primo caso, ricorda che ogni gruppo deve essere composto da 5 studenti ed avere minimo due studentesse e che uno dei pilastri di She Hacks PoliTo è il valore della diversità: quando crei il tuo team tieni presente che avrai bisogno di competenze diverse per realizzare un buon progetto.

Nel secondo caso, verrai assegnato ad una squadra incompleta, ma se vuoi stare con qualcuno che si è già iscritto all’evento potrai indicarci il suo nome nel form.

In fase di registrazione, ti faremo alcune alcune domande che ci serviranno come criterio per selezionarti o selezionare il tuo team. Finita la compilazione, ti invieremo una mail di conferma iscrizione.